NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta l'uso dei cookie. Per saperne di più

Approvo

Martedì della XXIX settimana del Tempo Ordinario (Anno pari)

«Senza speranza e senza Dio».

Ef 2,12

 

Non ci sarebbero gli elementi sufficienti???

0
0
0
s2smodern
powered by social2s

Lunedì della XXIX settimana del Tempo Ordinario (Anno pari)

«Questa notte stessa ti sarà richiesta la tua vita».

Lc 12,20

 

Basta una piccola distrazione!

0
0
0
s2smodern
powered by social2s

XXIX Domenica del Tempo Ordinario (Anno A)

«Rendiamo sempre grazie a Dio per tutti voi, ricordandovi nelle nostre preghiere e tenendo continuamente presenti l’operosità della vostra fede, la fatica della vostra carità e la fermezza della vostra speranza nel Signore nostro Gesù Cristo, davanti a Dio e Padre nostro».

1Ts 1,2-3

 

"Nei confronti di questo grande Papa, di questo coraggioso cristiano, di questo instancabile apostolo, davanti a Dio oggi non possiamo che dire una parola tanto semplice quanto sincera ed importante: grazie! Grazie nostro caro e amato Papa Paolo VI! Grazie per la tua umile e profetica testimonianza di amore a Cristo e alla sua Chiesa"!

Papa Francesco, Omelia, 19/10/2014

0
0
0
s2smodern
powered by social2s

San Luca

«Alessandro, il fabbro, mi ha procurato molti danni: il Signore gli renderà secondo le sue opere. Anche tu guardati da lui, perché si è accanito contro la nostra predicazione».

Lc 12,1

Giravolte omaggio ai camorristi!

0
0
0
s2smodern
powered by social2s

Sant'Ignazio di Antiochia

«Guardatevi bene dal lievito dei farisei, che è l’ipocrisia».

Lc 12,1

 

"Mi ha riavvicinata alla religione"!

0
0
0
s2smodern
powered by social2s

Giovedì della XXVIII settimana del Tempo Ordinario (Anno pari)

«Sì, io vi dico, ne sarà chiesto conto a questa generazione».

Lc 11,51

Un disastro senza fine!

0
0
0
s2smodern
powered by social2s

Santa Teresa d'Avila

«Guai a voi, farisei, che amate i primi posti nelle sinagoghe e i saluti sulle piazze».

Lc 11,39

 

"Mi sento insultato dall'arrivo di tutti se non fanno niente, se vengono a parlare e basta"!

0
0
0
s2smodern
powered by social2s