NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta l'uso dei cookie. Per saperne di più

Approvo

Se avessi il dono di profezia e conoscessi tutti i misteri e tutta la scienza e avessi tutta la fede in modo da spostare i monti, ma non avessi amore, non sarei nulla.

1Cor 13,2

Scrivi con una mano sola; con l’altra tieniti aggrappato alla veste di Dio, come un bimbo si tiene alla veste del padre! Senza questa precauzione ti sfracelleresti immancabilmente contro una roccia.

André-Marie Ampère

Il Dio che ha fatto il mondo e tutto ciò che contiene, che è signore del cielo e della terra, non dimora in templi costruiti dalle mani dell'uomo né dalle mani dell'uomo si lascia servire come se avesse bisogno di qualche cosa, essendo lui che dà a tutti la vita e il respiro e ogni cosa. Egli creò da uno solo tutte le nazioni degli uomini, perché abitassero su tutta la faccia della terra. Per essi ha stabilito l'ordine dei tempi e i confini del loro spazio, perché cercassero Dio, se mai arrivino a trovarlo andando come a tentoni, benché non sia lontano da ciascuno di noi.

At 17,24-27

Se non ammettiamo l’esistenza di Dio come cristiani, dobbiamo ammetterla come matematici.

Augustin-Louis Cauchy

Benedite, sole e luna, il Signore, lodatelo ed esaltatelo nei secoli. Benedite, stelle del cielo, il Signore, lodatelo ed esaltatelo nei secoli.

Dn 3,62-63

La ragione non è nulla senza l'aiuto dell'immaginazione.

René Descartes

Sono un uomo che ammira tutti gli ingegneri dell’universo, e che ha profonda ammirazione per il più grande di tutti, che è Dio.

Thomas Edison

La scienza senza la religione è zoppa. La religione senza la scienza è cieca.

Albert Einstein

La notizia e il rispetto di Dio giungono al mio spirito attraverso vie così sicure come quelle che ci conducono alle verità nell’ordine fisico.

Michael Faraday

E se l’istesso Spirito Santo a bello studio ha pretermesso d’insegnarci simili proposizioni, come nulla attenenti alla sua intenzione, ciò è alla nostra salute, come si potrà adesso affermare, che il tener di esse questa parte, e non quella, sia tanto necessario che l’una sia de Fide, e l’altra erronea? Potrà, dunque, essere un’opinione eretica, e nulla concernente alla salute dell’anime? O potrà dirsi, aver lo Spirito Santo voluto non insegnarci cosa concernente alla salute? Io qui direi quello che intesi da persona ecclesiastica costituita in eminentissimo grado, ciò è l’intenzione dello Spirito Santo essere d’insegnarci come si vadia al cielo, e non come vadia il cielo.

Galileo Galilei, A Madama Cristina di Lorena Granduchessa di Toscana, anno 1615

Nelle mie scoperte scientifiche ho appreso più col concorso della divina grazia che con i telescopi.

Galileo Galilei

Dio disse: «Ci siano luci nel firmamento del cielo, per distinguere il giorno dalla notte; servano da segni per le stagioni, per i giorni e per gli anni e servano da luci nel firmamento del cielo per illuminare la terra». E così avvenne: Dio fece le due luci grandi, la luce maggiore per regolare il giorno e la luce minore per regolare la notte, e le stelle. Dio le pose nel firmamento del cielo per illuminare la terra e per regolare giorno e notte e per separare la luce dalle tenebre. E Dio vide che era cosa buona. E fu sera e fu mattina: quarto giorno.

Gn 1,14-19

Dov'eri tu quand'io ponevo le fondamenta della terra? Dillo, se hai tanta intelligenza! Chi ha fissato le sue dimensioni, se lo sai, o chi ha teso su di essa la misura? Dove sono fissate le sue basi o chi ha posto la sua pietra angolare, mentre gioivano in coro le stelle del mattino e plaudivano tutti i figli di Dio?

Gb 38,4-7

Due cose riempiono l’animo di ammirazione e venerazione sempre nuova e crescente, quanto piú spesso e piú a lungo la riflessione si occupa di esse: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale in me. Queste due cose io non ho bisogno di cercarle e semplicemente supporle come se fossero avvolte nell'oscurità, o fossero nel trascendente fuori del mio orizzonte; io le vedo davanti a me e le connetto immediatamente con la coscienza della mia esistenza.

Immanuel Kant

Ogni creatura rispecchia il Creatore.

Gottfried Wilhelm von Leibniz

La scienza è incapace di dare la spiegazione della vita; solo la fede ci può fornire il senso dell’esistenza: sono contento di essere cristiano.

Guglielmo Marconi

Il materialismo è una filosofia assurda e irrazionale e credo che in realtà sarà considerata come tale dalla maggior parte degli uomini che riflettono.

Robert Andrews Millikan

Questa notte io fui assorbito dalla meditazione della natura. Ammiravo il numero, la disposizione, la corsa di quei globi innumerevoli. Ma ammiravo ancor più l’Intelligenza infinita che presiede a questo vasto meccanismo. Dicevo a me stesso: Bisogna essere ben ciechi per non restare estasiati a questo spettacolo, sciocchi per non riconoscerne l’Autore, pazzi per non adorarlo.

Isaac Newton

Noi non siamo niente al confronto con Dio; ma siamo qualcosa per mezzo di Dio.

Hans Christian Ørsted

Due eccessi da evitare: escludere la ragione, ammettere solo la ragione.

Blaise Pascal

Valutiamo questi due casi: se vincete, vincete tutto, se perdete non perdete nulla. Scommettete, dunque, che Dio esiste, senza esitare.

Blaise Pascal

C'è abbastanza luce per chi vuole credere e abbastanza tenebre per chi non vuole credere.

Blaise Pascal

L'ultimo passo della ragione, è il riconoscere che ci sono un'infinità di cose che la sorpassano.

Blaise Pascal

Un po' di scienza allontana da Dio ma molta riconduce a Lui.

Louis Pasteur

Religione e scienza non si escludono, ma si completano e si condizionano a vicenda. E la prova è rappresentata dal fatto che proprio i più grandi scienziati di tutti i tempi erano penetrati da profonda religiosità.

Max Planck

Tu non possiedi la verità: è la verità che possiede te.

San Tommaso d'Aquino

Gli elementi costitutori dell’essere vivente non sono opera umana, ma il più bel capolavoro mai compiuto da Dio, secondo le linee della meccanica quantica.

Erwin Schrödinger

Per chi ha Fede nessuna prova è necessaria, per chi non ha fede nessuna prova è sufficiente.

Franz Werfel